2009 From Milano to Barcellona by bike

Festeggio la mia pensione !!

Voglio fare una prova di esclusiva curiosità.

Un viaggio con la mia specialissima . Sette chili di pura aggressività. Quella che uso sempre per gli allenamenti.

E’ un tragitto facile con il solo passaggio del Turchino come arrampicata e qualche saliscendi morbido lungo la costa che mi porta a Barcellona. Poco più di 1.000 km. da coprire in sei giorni. Solo strada asfaltata quindi.

Esperienza divertente anche se improponibile in un viaggio più articolato.

E quindi ecco il mezzo.

Cervelo CSC in carbonio

Piega FSA in carbonio

Gruppo Shimano Dura Ace 20 rapporti

Cerchi Zipp 303  profilo alto in carbonio. 24 raggi.

Copertoncini da 23 mm della Schwalde ( Durano plus)

Sella minimalista  Fi’zi:k

Mozzo posteriore con misuratore di potenza Powertap.

GPS garmin 705.

Sulla schiena uno zainetto tecnico della North face con camel bag.  Il mio bagaglio sta tutto li.

Il risultato? FANTASTICO. Medie da paura, improponibili con altri mezzi a pedali.

Tappe anche oltre i 200 km al giorno.

Potessi usarla sempre………Immagine

Annunci

Informazioni su sergioborroni

medico per professione viaggiatore per diletto
Questa voce è stata pubblicata in viaggi in bici e in canoa .. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...